play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
chevron_left
chevron_left
  • cover play_arrow

    RadioAnimati Un Mondo di Sigle TV

News

1090 Risultati / Pagina 1 di 109

Sfondo

Novità discografiche

Raggi Fotonici: Anna & Friends

today23 Maggio 2022

C’è una nuova sigla italiana per un nuovo cartone animato: Anna & Friends dei Raggi Fotonici.

Adattamento animato del fumetto per bambini Anna e Froga di Anouk Ricard, la serie Anna & Friends è appena approdata su Nick Jr.

La sigla originale è di Nicolas Courret e David-Felicien Euverte, su testo di Tone Thyne, e dura solo 17 secondi.

Tuttavia, come da sua encomiabile abitudine, Mirko Fabbreschi non ne ha solo adattato in italiano il testo, ma ne ha anche rielaborato la musica ottenendo una sigla italiana “completa” da 50 secondi.

Così è nata la sigla dei Raggi Fotonici in duplice versione: taglio internazionale standard e versione completa. La prima è la sigla dei passaggi TV, la seconda è la sigla per l’edizione “on demand”, oltre che comunque canzone interna del cartone.

Questa la formazione per la sigla: Laura Salamone (voce), Irene Pizzi (cori), Mirko Fabbreschi (cori, piano), Dario Sgrò (cori, chitarra).

Oggi alle 19:00 la versione completa di Anna & Friends dei Raggi Fotonici diventerà Disco Volante su RadioAnimati. Contemporaneamente il gruppo ne lancerà il videoclip ufficiale sul proprio canale YouTube

Novità discografiche

Raggi Fotonici: Campo Scontri

today17 Maggio 2022

L’ultima fatica dei Raggi Fotonici è Campo Scontri, la canzone ufficiale italiana degli Hot Wheels Monster Trucks.

La Mattel ha infatto voluto realizzare una canzone ufficiale per il suo Monster Trucks CAMP CRUSH e ne ha affidato la versione italiana ai Raggi Fotonici.

Mirko Fabbreschi ne ha adattato il testo in italiano e tutti insieme, con Laura Salamone e Dario Sgrò, l’hanno cantata su base originale.

Campo Scontri viene lanciata ufficialmente dai Raggi Fotonici oggi alle 19:00.

Su RadioAnimati entra in alta rotazione come Disco Volante, sul canale YouTube dei Raggi Fotonici arriva il loro video ufficiale.

Novità discografiche

Stefano Bersola e Paolo Picutti: Holly & Benji due fuoriclasse

today16 Maggio 2022

In ANTEPRIMA ESCLUSIVA abbiamo l’onore di lanciare il nuovo singolo di Stefano Bersola e Paolo Picutti: Holly & Benji due fuoriclasse.

Stefano e Paolo si sono infatti cimentati in un inedito duetto sulla storica prima sigla della serie omonima. Proprio quella che, firmata Augusto Martelli, Nicola Muratori ed Alinvest (Alessandra Valeri Manera), nel lontano 1986 fu cantata da un giovanissimo Paolo.

Il singolo sarà pubblicato in digitale il 20 maggio 2022 e conterrà tre versioni del duetto:

  1. main version, arrangiata e prodotta da Luca Piazzon,
  2. unplugged version, suonata al piano da Paolo Picutti, con le chitarre di Daniele Novello de La Mente di Tetsuya, arrangiata da Daniele con Gabriele Bernardi,
  3. reggaeton version, arrangiata e prodotta da Andrea Bonsanto.

I cori sono di Letizia Turrà e Stefano Bersola. La copertina è di David Bigotti in arte Bigo.

Da oggi la main version di Holly & Benji due fuoriclasse è Disco Volante in alta rotazione su RadioAnimati.

Dal 20 maggio Holly & Benji due fuoriclasse arriva sulle migliori piattaforme digitali:

https://bfan.link/holly-e-benji-due-fuoriclasse

Novità discografiche

DISCO VOLANTE: Dragon Ball (the gold session)

today13 Maggio 2022

E’ uscito oggi The Gold Session, il nuovo album acustico di Giorgio Vanni.

Singolo di lancio è la nuova versione di Dragon Ball, prontamente decollata come Disco Volante in alta rotazione su RadioAnimati.

Potremo così scoprire come il Capitano Giorgio Vanni e l’Ammiraglio Max Longhi hanno ripensato la sigla scritta nel 1999 con Alessandra Valeri Manera per la prima serie di Dragon Ball.

Sempre oggi, alle 18:30, arriverà su YouTube anche il videoclip ufficiale della canzone. Il video è stato girato a Palazzo Rasini di Cavenago Brianza.

Novità discografiche

Giorgio Vanni: THE GOLD SESSION

today9 Maggio 2022

Sono state svelate le tracklist di The Gold Session, il nuovo album di Giorgio Vanni in uscita il 13 maggio.

Il nuovo progetto musicale del Capitano Giorgio Vanni e dell’Ammiraglio Max Longhi sarà un album unplugged. Conterrà infatti alcuni amatissimi brani rivisitati in chiave acustica.

L’album si avvale di alcune collaborazioni, tra cui quelle di Marcello Salcuni, Nick Lamberti e Paolo Polifrone dei Figli di Goku, del Nostromo Daniel Tek e di altri due grandi artisti quali Angelo Maggi e Andrea Innesto. La copertina è di Gabro Nicolosi.

L’album è già in preordine su Amazon e sarà disponibile in tre versioni: streaming, CD da 12 tracce, e Vinile da 10 tracce.

Tracklist del CD

Ecco quindi le 12 canzoni del CD, dove abbiamo segnato in blu le tracce aggiuntive rispetto al vinile.

01 All’Arrembaggio – mash up – Get Lucky (4:21)
02 Detective Conan (3:41)
03 Dragon Ball Super Kame Hame Ha (4:00)
04 Pokémon oltre i cieli dell’avventura (4:47)
05 I Cavalieri dello Zodiaco (3:43)
06 L’Uomo Tigre (4:28)
07 Dragon Ball (3:58)
08 L’incredibile Hulk (3:46)
09 Io credo in me (4:02) feat. Marcello Salcuni
10 Yu-Gi-Oh (3:24) feat. Andrea “Cucchia” Innesto
11 Dragon Ball GT (3:32)
12 Toon Tunz (noi siamo quelli del…) (4:32) feat. Angelo Maggi

Tracklist del Vinile

Ecco infine le 10 canzoni del Vinile.

Lato A
1 All’Arrembaggio – mash up – Get Lucky (4:21)
2 Detective Conan (3:41)
3 Dragon Ball Super Kame Hame Ha (4:00)
4 Pokémon oltre i cieli dell’avventura (4:47)
5 L’Uomo Tigre (4:28)

Lato B
1 Dragon Ball (3:58)
2 Io credo in me (4:02) feat. Marcello Salcuni
3 Yu-Gi-Oh (3:24) feat. Andrea “Cucchia” Innesto
4 Dragon Ball GT (3:32)
5 Toon Tunz (noi siamo quelli del…) (4:32) feat. Angelo Maggi

News

Festa della MAMMA Domenica ore 10:00

today5 Maggio 2022

Anche quest’anno su RadioAnimati festeggiamo tutte le mamme del mondo!

Domenica 8 maggio in diretta dalle 10:00

Festa della Mamma – Speciale SELECT

News

Quando cadono esattamente i 40 anni di carriera di Cristina D’Avena?

today12 Aprile 2022

Con l’annuncio ufficiale dei 6 picture disc (che noi di RadioAnimati avevamo un po’ “spoilerato” con qualche giorno di anticipo) sono iniziati ufficialmente i festeggiamenti dei 40 anni di carriera per Cristina D’Avena.

Da più parti sul web viene indicato il 12 aprile come data per questa celebrazione, ma possiamo garantirvi che tale data è assolutamente inesatta. E vogliamo spiegarvi perché.

Quando venne trasmessa in TV per la prima volta una sigla di Cristina D’Avena?

Tralasciando E’ Tanto Facile, sigla del 1969 dove Cristina cantava, ed appariva in video, come parte del Piccolo Coro Dell’Antoniano, la prima vera sigla tv di Cristina resta Bambino Pinocchio. Parliamo quindi della sigla di Pinocchio, la serie animata della Nippon Animation.

Scritta da Augusto Martelli, con testo di Luciano Beretta, la canzone venne verosimilmente registrata da Cristina alla fine del 1981, per andare in onda in 1^TV il 18 gennaio del 1982. In questa data iniziò infatti Pinocchio su Canale 5, all’interno del programma Pomeriggio con Five.

Così testimoniano i palinsesti televisivi dell’epoca. Questo ad esempio è quanto riportato da La Stampa del 18/1/1982 (puoi consultarlo on-line qua).

Quando venne pubblicata Bambino Pinocchio?

Questa informazione è ahinoi difficile da reperire. La sigla infatti fu pubblicata per la prima volta su 45 giri, ma il disco non riporta la data di stampa nel “fine corsa” del vinile. Anzi, il disco addirittura non riporta neanche il semplice anno di pubblicazione, come accadeva con i primi dischi della Five Records.

Una serie di informazioni possono tuttavia aiutarci a circoscrivere quantomeno il periodo di pubblicazione.

Innanzitutto, la prestigiosa rivista Musica & Dischi nel numero di aprile 1982, basandosi su dati di vendita di marzo 1982, segnalò Bambino Pinocchio al terzo posto fra i dischi emergenti.

I dischi emergenti erano quelli che stavano iniziando a farsi notare fra i negozianti di dischi.

E’ bene ricordare che le classifiche di Musica & Dischi si basavano su un vero censimento presso i maggiori venditori di dischi d’Italia. Riportavano pertanto solo titoli sicuramente già in commercio.

Questa informazione non ci dà quindi la data esatta di pubblicazione del disco. Ci lascia però stabilire che tale data precede il mese di aprile 1982.

Inoltre ci dà una ulteriore conferma che il 12 aprile 1982 non può essere identificato (come fanno alcuni) con la 1^TV di Pinocchio. Come avrebbe potuto la sigla di un cartone animato ancora NON trasmesso finire addirittura in classifica?

Una seconda prova che nel marzo 1982 il disco fosse già in commercio (ed il cartone in onda) arriva da Pop Corn, trasmissione di Canale 5.

Infatti, nella puntata del 23 marzo 1982 Mauro Micheloni mostrò il 45 giri di Bambino Pinocchio (e la relativa video sigla), parlandone come di un successo già in onda su Canale 5. Non parlò di anteprima o novità.

Potete vedere un breve estratto del video di questa puntata di Pop Corn sulla nostra pagina facebook qui.

Come mai da più parti si legge la data del 12 aprile 1982 per la 1^TV di Pinocchio?

La notizia arriva dalla pagina di Wikipedia della sigla di Bambino Pinocchio che, ad oggi (12/04/2022), riporta il 12 aprile 1982 come 1^TV della serie animata.

Purtroppo Wikipedia non può essere sempre presa come oro colato. Controllando la fonte da cui proviene la data del 12 aprile 1982, si scopre che arriva da questa pagina di Tana Delle Sigle, che a sua volta riporta la data presente nel CD Cartoonlandia Boys & Girls Story del 2006. Evidentemente nel 2006 non era facile reperire le informazioni sulla 1^TV di Pinocchio che abbiamo riportato sopra.

Ma cosa successe quindi il 12 aprile del 1982?

In quella data iniziò la prima REPLICA di Pinocchio. Chi ha scritto il libretto di Cartoonlandia Boys & Girls Story ha scambiato la prima replica per la 1^TV. Questa informazione errata è entrata così nel web, copiata senza sosta di sito in sito.

Concludendo

Non ci sono dubbi sulla prima sigla televisiva di Cristina D’Avena, né sulla sua prima messa in onda: Bambino Pinocchio, il 18 gennaio 1982.

Resta invece più difficile stabilire la data di pubblicazione del 45 giri di Bambino Pinocchio. Possiamo verosimilmente pensare fra febbraio e marzo del 1982. Sicuramente a marzo 1982 il disco era già in vendita.

Non a caso Cristina nei suoi festeggiamenti (e nelle sue comunicazioni) non indica una data precisa. Si appresta però a regalarci un intero 2022 ricco di sorprese per questi 40 anni di splendida carriera!

Un ringraziamento particolare per questo articolo va a Matteo Fracch e l’Associazione Culturale TV-Pedia, da sempre impegnata in accurati lavori di ricerca per quanto riguarda le 1^TV in Italia.

News

Pasqua e Pasquetta con SELECT

today12 Aprile 2022

Per Pasqua e Pasquetta RadioAnimati ti farà compagnia in diretta dalle 10:00 con una puntata speciale di Select.

Auguri, richieste e saluti… Select speciale Pasqua e Pasquetta 2022 in diretta dalle 10:00 su RadioAnimati.

Novità discografiche

GIORGIO VANNI: quando il tuo nome è su DEATH NOTE

today8 Aprile 2022

Quando il tuo nome è su Death Note è il nuovo brano di Giorgio Vanni, da oggi disponibile sui maggiori digital store di streaming musicale.

La canzone è chiaramente un omaggio a Death Note, il celebre manga ideato e scritto da Tsugumi Ōba e illustrato da Takeshi Obata, arrivato in Italia nel 2006, ovvero il suo ancor più celebre adattamento anime diretto da Tetsurō Araki ed animato da Madhouse, arrivato in Italia nel 2008.

Nato dalla penna dell’autrice Alessia Spera e dalla melodia rock-dark di Giorgio Vanni e Max Longhi realizzata da Lova Music srl, il brano dà una interpretazione personale del punto di vista del protagonista Light Yagami.

Di seguito i crediti di Quando il tuo nome è su Death Note.
Testo: Alessia Spera, Giorgio Vanni, Massimo Longhi
Musica: Giorgio Vanni, Massimo Longhi
Produzione: Lova Music Srl
Assistente alla Produzione: Daniele “Daniel Tek” Cuccione
Coordinamento Comunicazione e Creatività / Social Media Manager: Federica Paradiso
Shooting copertina singolo: Denis Fava
Grafica copertina singolo: Gabro Nicolosi
Makeup Artist copertina singolo: Marilena Maglio
℗ 2022 Lova Music Srl under license to Pirames International Srl

Ovviamente Quando il tuo nome è su Death Note è già Disco Volante in alta rotazione su RadioAnimati!

Alle 14:00 poi arriverà anche il videoclip ufficiale sul canale YouTube di Giorgio.
Videomaker: Enrico Torre. Coordinamento: Luca Morandini, The King of Games, AnimeFun!

…e non è finita qui!

Giorgio Vanni ha ripreso infatti i suoi live in tutta Italia!

Ed inoltre Giorgio ha già rivelato l’uscita a maggio del suo nuovo album The Gold Session (vol. 1). Sarà una raccolta di sigle e brani rivisitati in una nuovissima chiave acustica.

Novità discografiche

When I See Your Face: Maurizio De Angelis x D’Artacan!

today29 Marzo 2022

E’ appena arrivato in Italia D’Artacan e i Tre Moschettieri – Il film, ed è arrivato accompagnato da When I See Your Face, una nuova canzone scritta per l’occasione da Maurizio De Angelis!

Il film

D’Artacan e i Tre Moschettieri – Il film è un lungometraggio di animazione spagnolo del 2021. Prodotto dalla Apolo Films, diretto da Toni Garcia, è basato sulla serie animata D’Artacan del 1981 (che giunse in Italia nel 1983).

Si tratta quindi di una versione aggiornata del classico anni ’80 ispirato a I tre moschettieri di Alexandre Dumas.

Dopo aver debuttato nei cinema inglesi il 25 giugno 2021 ed in quelli spagnoli il 18 agosto 2021, il film è finalmente arrivato anche da noi. In Italia infatti è uscito il 23 marzo 2022, direttamente in edicola come DVD allegato a TV Sorrisi e Canzoni.

Assolutamente da sottolineare, la Apolo Films e Toni Garcia hanno realizzato il film con un approccio che già amiamo. Sono stati infatti molto attenti a valorizzare le musiche e i compositori che contribuirono al successo della serie tv.

Parliamo quindi della iconica sigla D’Artacan, che ha accompagnato la serie in tutto il mondo cantata in spagnolo, inglese, italiano, portoghese, tedesco, francese, finlandese, russo, ebraico, polacco…

E parliamo quindi di Guido e Maurizio De Angelis, alias gli Oliver Onions, che composero quella sigla insieme a tutta la colonna sonora della serie tv.

La colonna sonora

La colonna sonora del film è stata affidata a Manel Gil-Inglada, che non solo ha incluso la sigla di D’Artacan dei fratelli De Angelis come tema principale del film, ma ha anche lasciato agli Oliver Onions il posto d’onore sui titoli di coda.

Questi infatti sono accompagnati da due canzoni:

  • One for All and All for One (Uno para todos y todos para uno), una nuova versione di D’Artacan, musica di Guido e Maurizio De Angelis, testo di Cesare De Natale e Susan Duncan Smith, riarrangiata da Manel Gil-Inglada, interpretata dall’imponente coro Orfeón Pamplonés y Escolanía del Orfeón Pamplonés, accompagnato dalla OSN Orquesta Sinfónica de Navarra diretta da Vanessa Garde,
  • When I See Your Face (Al mirarte a ti), la nuova canzone scritta da Maurizio!

Entrambe sono cantate in inglese nelle edizioni inglese ed italiana del film, in spagnolo nella edizione spagnola.

Ovviamente la OSN Orquesta Sinfónica de Navarra diretta da Vanessa Garde ha eseguito anche i brani composti de Manel Gil-Inglada per il film. Una imponente produzione musicale che ha coinvolto più di 140 professionisti fra musicisti e tecnici. E che proprio questo gennaio si è aggiudicata il riconoscimento di “Best Original Score for an Animated Film” ai Movie Music International Awards 2021.

E praticamente in contemporanea con l’uscita italiana del film, il 25 marzo 2022 è stata pubblicata anche la colonna sonora: Dogtanian and the Three Muskehounds (Original Motion Picture Soundtrack). L’album è disponibile per lo streaming ed il download su tutte le principali piattaforme digitali.

Contiene 25 tracce, incluse le due canzoni finali in inglese. Mancano purtroppo all’appello le canzoni in spagnolo.

When I See Your Face (Al mirarte a ti)

Il tema d’amore del film, nonché seconda canzone dei titoli di coda, e canzone inedita del film, è When I See Your Face (Al mirarte a ti).

E’ stata composta appositamente da Maurizio De Angelis ed arrangiata per il film da Manel Gil-Inglada. Con tanto di citazione sul finale, che potreste immaginare, e che vi lasciamo scoprire ascoltando il pezzo.

Il testo inglese della canzone è di Michela Aru, mentre quello spagnolo è dello stesso Toni Garcia. Ad interpretarla in inglese sono Karina Piper e Garrett Wall, mentre in spagnolo sono Cristina Ramos e Serafín Zubiri.

Come scrivevamo sopra, la versione inglese della canzone è quella presente anche nella edizione italiana del film, ed è stata appena pubblicata in digital download.

Da oggi When I See Your Face di Karina Piper & Garrett Wall è Disco Volante su RadioAnimati!

0%