Tokyo Eyes


L’Uomo Tigre

Il 2 ottobre del 1969, ben cinquant’anni fa, suonava il gong d’inizio per Tiger Mask (da noi noto come L’Uomo Tigre), celeberrima serie animata di Toei Animation che si sarebbe protratta per due anni e ben 105 episodi. La storia del tormentato eroe del ring con la maschera di tigre è tratta dall’omonimo manga disegnato da Naoki Tsuji e scritto da Ikki Kajiwara (1936 – 1987) , pubblicato dalla casa editrice Kodansha tra il 1968 e il 1971.

In questa puntata il ruggito della Tigre si sentirà forte a Tokyo Eyes dove ripercorreremo tutte le tappe di questo storico personaggio, dalle origini fino alle incarnazioni più recenti in nuovi anime e film live action!

Articolo sui 50 anni: https://www.animeclick.it/news/82722-tiger-mask-luomo-tigre-la-serie-animata-compie-cinquantanni

Carole & Tuesday

Carole & Tuesday su Netflix è stata sicuramente tra le serie anime più interessanti dell’anno. 24 episodi prodotta dallo studio Bones in occasione del ventesimo anniversario dello fondazione dello studio e con grandissimo nomi dietro a partire da S.Watanabe (regista di Cowboy Bebop). Narra la storia di due ragazze in una Marte del futuro (ma simile alla Terra di oggi), molto diverse tra loro per origine e stato social, che trovano un forte legame nella comune passione per la musica. Riusciranno a sfondare? Ne parliamo Tokyo Eyes ascotandone la splendida ost!

Gigi la Trottola

Lucca Comics & Games ha da pochissimo dato il benvenuto al maestro Rokuda Noboru, brillante e prolifico fumettista giapponese autore, fra le altre cose, del celeberrimo Dash Kappei. Divertentissimo manga sportivo di inizio anni ottanta, Dash Kappei ha ispirato un’omonima serie animata arrivata da noi nel 1983 e famosa con il titolo di Gigi La Trottola!

Il manga racconta le disavventure di Kappei Sakamoto (Gigi Sullivan nell’edizione italiana del cartone animato), un ragazzo frivolo e farfallone insospettabilmente dotato di grandi capacità sportive… a dispetto di un’improbabile statura di neanche un metro. Ne parliamo a Tokyo Eyes con intervista al mangaka e tante curiosita!

Demon Slayer

Ogni generazione ha il suo battle shonen, da Dragon Ball a Naruto passando per One Piece. Oggi il divertimento condito con combattimenti si chiama Demon Slayer. Il nome giapponese è Kimetsu nk Yaiba ed è un manga scritto disegnato da Koyoharu Gotoge che arrichisce l’ampia scelta del magazine Shonen Jump. In Italia è esploso questi ultimi mesi con l’ arrivo della spettacolare serie anime su Vvvvid che (annuncio di Lucca) presto sarà doppiata anche in italiano. Tokyo Eyes questa settimana vi porterà tra i demoni per scoprire e farvi conoscere il titolo del momento!

Dororo

Dororo è un manga di Osamu Tezuka, scritto negli anni sessanta. Venne serializzato a partire dal 27 agosto 1967, fino al 22 luglio 1968 sulla rivista Weekly Shōnen Sunday, della casa editrice Shogakukan. Una prima serie televisiva anime basata sul manga fu trasmessa in 26 episodi nel 1969, ma oggi a Tokyo Eyes parliamo della nuova serie realizzata da MAPPA e Tezuka Productions e trasmessa in 24 episodi nel 2019.

Lady Oscar – 40 anni dalla prima TV giapponese

La serie animata di Lady Oscar, ispirata al fumetto di Ryoko Ikeda Versailles no bara, ovvero La Rosa di Versailles, ha compiuto il 10 ottobre i 40 anni dalla prima messa in onda in Giappone.

Per l’occasione a Tokyo Eyes potremo ascoltare l’evento organizzato a Romics da Animeclick e Les OscAndr Èquipe per festeggiare la ricorrenza. Assieme ai fan di uno degli anime più amati nel nostro paese, ma soprattutto insieme a chi ha reso questo titolo iconico in Italia.

Partecipano all’incontro Luciano Roffi, Claudia Serina, Yasko Fujii, Maurizio Nataloni, Cinzia De Carolis, Massimo Rossi e Paola Eleonora Tani e Sergio Algozzino.

Weathering With You

Il 14-15-16 ottobre uscirà nelle sale italiane Weathering with you. Si tratta del nuovo attesissimo film del regista Makoto Shinkai, già noto agli appassionati per il suo precedente titolo di successo: Your Name. A Tokyo Eyes parliamo di questo film con chi lo ha visto in anteprima, con chi lo ha adattato in italiano, e con Julia Hime che ha cantato Se pioverà il tema italiano del film .

Trama. L’estate del suo primo anno di liceo, Hodaka scappa dalla sua sperduta isola e arriva a Tokyo, dove dopo poco tempo si ritrova in una difficilissima situazione economica; il clima è sempre e insolitamente cupo e piovoso come un presagio del suo futuro. Vive i suoi giorni in isolamento, ma alla fine trova lavoro come scrittore per una misteriosa rivista occulta. Un giorno, Hodaka in un angolo trafficato della strada incontra Hina, ragazza brillante e volitiva che possiede una strana e meravigliosa abilità: il potere di fermare la pioggia e liberare il cielo dalle nuvole.

Aggretsuko

In questa nuova puntata di Tokyo Eyes parliamo di una delle serie più interessanti apparse su Netflix.

La storia è incentrata su Retsuko, una panda rosso di 25 anni impiegata come contabile in un’azienda. Costretta dai superiori e dai colleghi ad eseguire compiti sempre più scoccianti, come rimedio per sfogarsi va da sola al karaoke a cantare canzoni death metal. Una serie che, al di là delle apparenze, diventa una graffiante parodia della società giapponese di oggi.

Attentato alla Kyoto Animation

Come in molti sapranno, poco tempo fa la sede principale della Kyoto Animation, nota azienda giapponese specializzata in produzioni animate, è stata vittima di un atto doloso.

Giovedì 18 luglio 2019 infatti, un uomo è entrato all’interno dell’edificio e ha appiccato un incendio con l’ausilio di una grande quantità di benzina. Oltre ai danni strutturali all’edificio e ai materiali conservati, purtroppo hanno perso la vita molte persone, tra cui molti talentuosi artisti. In seguito a questo tragico evento, tutto il mondo dell’industria dell’intrattenimento si è mosso mostrando piena solidarietà e offrendo il proprio aiuto.

Non potevamo non dedicare a questo la prima puntata della nuova stagione di Tokyo Eyes con un focus sulle iniziative che stanno sorgendo in Italia.

Nadia – Il mistero della pietra azzurra

Ultima puntata di Tokyo Eyes per questa stagione e la dedichiamo ad una serie datata 1991 che è rimasta nel cuore di moltissimi appassionati: Nadia – Il mistero della Pietra Azzurra. Parleremo della sua rocambolesca genesi, della regia di Hideaki Anno (lo stesso di Evangelion), di quanto sia stato innovativo per l’epoca e delle varie edizioni italiane.

Parteciperanno anche Ilaria e Filippo dell’Associazione Eva Impact che presenteranno il volume dedicato proprio a questo storico titolo.

RadioAnimati presenta Tokyo Eyes: Uno sguardo sulle serie animate, la musica e la cultura giapponesi, di e con Alessandro “Ironic74” di AnimeClick.it

Puntata 127 (4×31) del 28 maggio 2019

http://www.animeclick.it

http://www.radioanimati.it