RAGGI FOTONICI: “Battle Spirits – L’unica cosa che so” finalmente in TV

Tutto è bene quel che finisce bene!

Ieri su Rai Gulp è finalmente iniziato Battle Spirits – Sword Eyes – La Leggenda con la sua bella sigla Battle Spirits – L’unica cosa che so dei Raggi Fotonici.

E’ questo il lieto fine di una di una vicenda iniziata anni fa, intorno al 2014, quando fu chiesto a Mirko Fabbreschi, Laura Salamone e Dario Sgrò di realizzare la versione italiana della prima sigla iniziale giapponese Wild Card.

Infatti la sigla non è rimasta quieta in un qualche cassetto fino alla prima TV della serie. Già nel 2017 fu annunciata la sua messa in onda, inspiegabilmente abbinata al quarto capitolo Battle Spirits – Heroes. La notizia fu poi smentita dalla messa in onda, ma intanto il brano era già stato divulgato in anteprima… come ben sanno gli ascoltatori di RadioAnimati.

Ora tutto è tornato al posto giusto e Battle Spirits – L’unica cosa che so apre e chiude regolarmente le puntate di Battle Spirits – Sword Eyes – La Leggenda ogni giorno in TV alle 23:35.

Questi i crediti del brano:
musica di Hirofumi Hibino
testo di Mirko Fabbreschi
produzione di Valerio Gallo Curcio
eseguita dai Raggi Fotonici